Questo sito web utilizza cookie a fini statistici e per la navigazione, nonché cookie di terze parti.

Se non modifichi le impostazioni del browser, chiudendo questo box e continuando la navigazione su questo sito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling, dichiari di acconsentire al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni leggi l'Informativa sui cookie.

stimolare l’amore per la vita
Menu

La biomusia è una scienza per organismi viventi "sapiens", che attraverso la triade comportamentale costante dell'osservare, sperimentare e apprendere è orientata ha trasformare il fenomeno in natura apparentemente casuale in causale; senza rinunciare con umiltà e sobrietá al gusto della fantasia e della creatività!

La biomusia è una scienza per organismi viventi "sapiens", che attraverso la triade comportamentale costante dell'osservare, sperimentare e apprendere è orientata ha trasformare il fenomeno in natura apparentemente casuale in causale; senza rinunciare con umiltà e sobrietá al gusto della fantasia e della creatività!

Sono la risultante dell'incontro fra frequenze acustiche di due soggetti sonori in un determinato spazio acustico. Per esempio, durante le attività di biomusia, l'interazione fra uno strumento musicale e una registrazione eseguita da un apparecchio di riproduzione può produrre frequenze fantasma, cioè frequenze non suonate dallo strumento, né riprodotte dalla registrazione, udibili nello spazio acustico del paziente con le ovvie implicazioni fisiologiche personali del paziente stesso.